03_2015
Restauro //
Fiat 524 del 1926
Work in progess
Il lavoro prevede la realizzazione di tutte le opere di falegnameria per la realizzazione degli interni di una Fiat 524 del 1926. Purtroppo non è stato possibile reperire i disegni originali in quanto distrutti dalla seconda guerra mondiale. I disegni sono stati quindi sviluppati su foto e rilievi dell’auto in oggetto su base di qualche immagine storica reperita tra archivi e auto simili coeve.

Proporzioni

Per il dimensionamento dei sedili sono state prese in considerazione le proporzioni relative ai sedili privi di poggiatesta. Alcune dimensioni sono state leggermente corrette sulla base dell’altezza media aumentata negli anni, ma senza modificare il disegno originale.

Ridisegno

Oltre ai disegni tecnici (in fase di sviluppo), si è provveduto al ridisegno degli interni direttamente sulle foto al fine di avere un confronto immediato delle finiture sul telaio esistente.

Esistente

L’interno è spoglio. E’ necessario intervenire con elementi lignei e strutturali al fine di supportare il successivo intervento di imbottiture e finiture.

Obiettivo

Nel disegno l’obiettivo. Sulla base di foto e disegni pubblicitari e foto di auto ancora esistenti sono stati sviluppati i dettagli.

Work in progress

In seguito ad alcune modifiche concordate col cliente e con chi dovrà eseguire imbottiture e rivestimenti di interni, il lavoro in corso d’opera si presenta così. Il sedile nella foto proviene da un’auto simile e serve solo per verificare le proporzioni.